yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Le Mamme di QNUM: Laura - Counsellor

1 commento



Sono mamma, moglie, filosofa, counsellor (iscritta all’Associazione di categoria Assocounseling) e prenatal tutor in attesa di certificazione. Queste ultime due qualifiche, oltre a quella di mamma, le devo al mio bambino. Se non fosse nato, e io non fossi quasi affogata nell'oceano delle mie emozioni dopo il suo arrivo, non sarei qui.
Nei primi mesi di vita del mio bimbo ho infatti percepito l'assenza di spazi e contesti in cui il mio disagio, così come quello di tante mamme, potesse trovare le parole giuste per esprimersi e un ascolto pronto ad accoglierle. Questa percezione mi ha segnato così profondamente che:
- mi sono diplomata in counselling presso il Centro Studi Terapia della Gestalt di Milano;
- ho effettuato parte del tirocinio obbligatorio presso i gruppi della Leche League International,  dove due consulenti davvero speciali mi hanno dato l'opportunità di osservare, sperimentare e comprendere le dinamiche di gruppo nel post parto e nei primi mesi di vita del bambino;
- ho concluso il corso con una tesi di cui vado molto orgogliosa “Voci di madri – una prospettiva gestaltica della maternità”;
- ho seguito un percorso di psicoterapia personale che mi ha cambiato letteralmente la vita; Ho iniziato a lavorare come counsellor, perinatale e non;
- mi sono formata come prenatal tutor presso l'ISPPE (International School of Prenatal and Perinatal Education). Tra i miei maestri Gabriella Arrigoni Ferrari, Ludwig Janus e Michel Odent.

Dai primi mesi del 2011 ho messo on line il mio sito (www.nascereinsieme.com) con l'intento di promuovere la conoscenza del counselling in gravidanza e nel postparto, ancora poco noto in Italia;
a settembre ho iniziato una collaborazione con una collega psicologa e il sito si è trasformato. È diventato il contenitore di un progetto più ampio di promozione del ben-essere in gravidanza e nel postparto che include:
- counselling in gravidanza e nel postparto
- gruppi per neomamme e bambini 0-6 mesi
- home visiting in gravidanza e nel postparto
- corsi di accompagnamento alla nascita
- corsi di comunicazione psico-tattile con il bambino prenatale (per la coppia e in gruppo)

Svolgo le mie attività presso lo studio di psicologia "I giardini", in via Veniero 47 a Milano, e presso enti e strutture interessati alle nostre proposte.Collaboro con il centro Bhum Milano Mamme, dove conduco gli incontri del gruppo preparto relativi alla sfera emotiva della donna in gravidanza.
Gli Eventi in programma a sostegno delle neomamme li trovate qui: “Il giardino delle mamme” e qui: moms@park

Laura sarà reperibile in chat e nel Forum per tutte le vostre curiosità e domande.
Se, invece, volete fissare un appuntamento potete contattarla via mail a: laura.ballerio@nascereinsieme.com 

Articoli: 

Recensione: Tu non ci sei più ed io mi sento giù - di A. R. Verardo e R. Russo
La coppia dopo la nascita del primo figlio: cosa cambia?
Recensione: Nascita di una madre. Come l'esperienza della maternità cambia una donna - di D.N. Stern e N. Bruschweiler-Stern
Amo et odio: la ricchezza del rapporto genitori-figli
Dal concepimento alla nascita: l'importanza del periodo perinatale
Siamo tutte mamme in cammino
Il dialogo dei 9 mesi: comunicare con il bambino prenatale
Counselling perinatale: un nuovo strumento a sostegno delle mamme!
author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

1 commento

  1. ciao!

    mi chiamo Elisa e anche io sono counsellor ad indirizzo getaltico attualmente al quinto mese di gravidanza.
    Anche a me il corso counsellor e il percorso personale successivo mi hanno fatta "rinascere", una vita bella e appagante più in linea col mio vero io. Ora sto in attesa di vedere cosa succederà nella mia terza nascita, quando diventerò mamma.
    Non ti nascondo di avere un po' di paura ma dopo il "vuoto fertile" che ho sentito necessario al termine del percorso di counsellor ed individuale sento che è giunto nuovamente il momento di mettersi in cammino.

    Elisa

    RispondiElimina

Ti va di parlarne?

no