yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Baby-blues e Depressione Post-Partum: quali differenze?

Nessun commento
Il Baby-blues,o tristezza post-partum, è una situazione transitoria fisiologica che può insorgere nelle prime 48 ore dopo il parto e, normalmente, si risolve spontaneamente nel giro di pochi giorni.

La depressione post-partum, invece, si manifesta quando la donna presenta per almeno due settimane sintomi di entità maggiore.

Oltre all’umore depresso, mancanza di piacere e interesse per le attività abituali devono essere presenti almeno cinque di questi sintomi:

- disturbi del sonno e/o dell’appetito,
- iperattività motoria o letargia,
- affaticabilità o mancanza di energia,
- sensi di colpa, bassa autostima, sentimenti di impotenza e disvalore, ridotta capacità di pensare o concentrarsi e pensieri ricorrenti di morte.

Le cause della depressione post-partum sono molteplici e coinvolgono fattori ormonali, fisici, psicologici, sociali e cognitivi.

La DPP può essere affrontata in ambito medico in modo differente a seconda del tipo e della gravità dei sintomi.

Le cure possibili sono:
- psicoterapia
- partecipazione a terapie di gruppo con altre donne che presentano gli stessi sintomi
- eventuale assunzione di ansiolitici e antidepressivi (da assumere sempre sotto stretto  controllo medico).

È necessario rivolgersi ad uno specialista se:
- i sintomi sono di entità allarmante
- persistono da settimane
- si ha la sensazione di poter fare del male a se stesse o al proprio bambino
- i sintomi di ansietà, paura e panico si manifestano con grande frequenza nell’arco della giornata.>


Per chi vuole approfondire: www.depressionepostpartum.it


Immagine presa qui
author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

Nessun commento

Posta un commento

Ti va di parlarne?

no