yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Recensione: Il bambino perduto e ritrovato - di Alba Marcoli

1 commento
Dopo una prima recensione su una lettura giocosa e divertente sul mestiere di mamma, stavolta vi segnalo un libro profondo, che aiuta le mamme a ritrovare se stesse.
Il volume in questione è Il bambino perduto e ritrovato, edito da Mondadori, della psicologa clinica Alba Marcoli.
Se vi aspettate un polpettone teorico sulle strategie per essere migliori e conoscersi davvero… dimenticatelo.
L’autrice, con singolare tenerezza e da profonda conoscitrice dell’animo umano (e materno, sottolineo), ha imbastito una serie di racconti metaforici che toccano il cuore, andando a scandagliare i più frequenti vissuti irrisolti che ci si porta dentro: l’obiettivo è, riconoscendoli, di non “regalare il pacchetto” ai figli, ma liberarsi da quelle sovrastrutture che prima ancora di danneggiare i figli fanno soffrire i genitori stessi.
Il tutto, alternato a momenti di riflessione e a racconti di esperienze reali delle mamme. E alla splendida meravigliosa storia vera di una bambina, Michal, che fa venire i brividi pensando a quanto sia immenso il legame tra una creatura e i suoi genitori.
Per tutte coloro che hanno voglia di sciogliere qualche nodo, immedesimandosi nei personaggi immaginari nati dalla penna di una scrittrice, ma di certo reali nei loro vissuti, comuni a molti… buona lettura.

Assistente alla Maternità Barbara


Immagine presa qui


author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

1 commento

  1. Conosco i libri di Alba Marcoli: sono scritto molto bene e sono molto concreti e poco cattedratici. Io ho letto "Il bambino lasciato solo" e lo consiglio sempre alle mir amiche.

    RispondiElimina

Ti va di parlarne?

no