yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Diventare mamme: dal mito della super mamma al delirio di onnipotenza

Nessun commento

Confessatelo, quante di voi mamme in cerca, in attesa o già rodate, non hanno mai pensato, almeno una volta: “io sono la mamma, nessuno può saperlo/capirlo/farlo- meglio di me”?

È fisiologico, naturale direi, e aggiungerei che, da un punto di vista evolutivo, è anzi fondamentale per la sopravvivenza della specie.

Un mio vecchio maestro diceva che ogni madre in attesa sperimenta questa sorta di delirio di onnipotenza solo per il fatto di vivere per due. Conosciamo tutti la magia della riproduzione, la potenza che la natura fa sperimentare alla donna dal momento in cui si rende conto di aver dato vita ad un altro corpo, di nutrirlo, di crescerlo dentro di sé, e possiamo capire quale sia l’importanza della difesa e della protezione di un essere neonato nella sua fase di maggiore debolezza ed esposizione.

Stamattina osservavo il micio che da qualche settimana abbiamo in casa: gioca, prepara gli agguati, si fa le unghie, riconosce l’angolo dove deve fare i bisogni e quello dove trova il cibo. Non ha bisogno della madre, quello che deve fare è tutto nel suo DNA e mammamicia non ha mai sperimentato, ne sono quasi certa, alcun tipo di delirio di onnipotenza nei confronti dei suoi neonatimici.

Ma noi sì. Ci passiamo tutte.

È quel delirio che, appena nato il nostro bimbo ci porta a pensare di dover fare tutto da sole, perché siamo noi la mamma, perché nessun altro può esserlo meglio di noi, perché tutte le mamme intorno a noi sono super e non possiamo essere da meno.

È quel delirio che ci fa pensare di non poter accettare compromessi di nessun tipo.
È quel delirio che ci insegna che non dobbiamo, non possiamo, chiedere aiuto.
È quel delirio che, se portato all’estremo, può portare all’esaurimento fisico e nervoso.

Riconoscere di avere bisogno di aiuto non è un sintomo di debolezza, il delirio di onnipotenza lo è.

Riconoscere di avere bisogno di aiuto e imparare a chiederlo è lo strumento più potente che abbiamo per avere cura nel modo migliore di noi stesse e dei nostri bambini, perché se non ci prendiamo cura innanzitutto di noi non potremmo mai prenderci cura nel modo migliore dei nostri bambini.

Voi riuscite a farlo? Quali difficoltà avete incontrato? Se vi va di raccontare la vostra esperienza vi aspetto in chat per parlarne insieme.



Immagine presa qui
author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

Nessun commento

Posta un commento

Ti va di parlarne?

no