yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Ricetta: Filetti di pescatrice al forno con patate e carciofi (Il piatto che si cucina da solo)

2 commenti

Ma quanto sono belle quelle serate in cui per cena è previsto un piatto di quelli che si infornano e cuociono da soli mentre noi abbiamo tempo per fare altro?
Senza bisogno di tritare, rosolare, mescolare. Una pacchia.
Se poi il piatto in questione è pure completo di verdure è davvero il massimo.
E' per questo che ho pensato di proporvi, insieme ai piatti velocissimi e a quelli da congelare per le emergenze, alcune ricette che "si cucinano da sole".
Come nel caso di questo piatto di pesce e verdure, ottimo dal punto di vista del sapore, salutare e adatto ai bambini visto che la rana pescatrice è uno di quei pochi pesci veramente senza spine.
Inoltre, usando i carciofi surgelati e le patate novelle sottovuoto i tempi si accelerano notevolmente.


INGREDIENTI
(per 4 persone)

4 codine di rana pescatrice (fresce o surgelate, nel secondo caso fatele scongelare a temperatura ambiente)
400 grammi di carciofi surgelati già tagliati a spicchi
500 grammi di patate novelle sottovuoto
prezzemolo surgelato
aglio 
olio extravergine
vino bianco 
sale
pepe

Sciacquare e asciugare con carta da cucina il pesce e adagiarlo in una teglia da forno antiaderente.
Passare velocemente sotto l'acqua le patate, asciugarle e aggiungerle al pesce.
Aggiungere anche i carciofi surgelati.
Cospargere di aglio tritato finemente, prezzemolo, sale e pepe.
Bagnare con un bicchiere di vino bianco e irrorare con l'olio.
Infornare a 200 gradi per 25-30 minuti e far dorare sotto il grill negli ultimi 5 minuti di cottura, controllando che il fondo non asciughi troppo.


author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

2 commenti

Ti va di parlarne?

no