yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Svezzamento: Spaghettini alla crema di zucchine

2 commenti

Proprio in questi giorni ho parlato con un'amica di come sia difficile far accettare le verdure ai bambini, non tanto all'inizio dello svezzamento, quanto quando sono più grandicelli.
E' importante allora proporre in modo continuativo ai bambini le verdure, magari come gustoso condimento per le loro prime pastasciuttine.
In questo piatto sono presenti le zucchine, di solito abbastanza accettate dai bambini.



INGREDIENTI:
una zucchina
3 foglie di basilico
un cucchiaio di parmigiano (+ quello per servire)
un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
spaghettini
 

Lavare la zucchina, tagliarla a grossi pezzi e scottarla in acqua bollente per 3-4 minuti.
Metterle nel frullatore con le foglie di basilico lavate e asciugate, un cucchiaio d'olio e uno di parmigiano grattugiato.
Frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
Cuocere gli spaghettini, scolarli bene e riversarli nella pentola insieme alla crema di zucchine e ad un cucchiaio di acqua di cottura.
Spadellarli per un minuto e servire con una spolverata di parmigiano.

Se volete far diventare questa pietanza un piatto unico potete aggiungere una fetta di prosciutto cotto tritata oppure 40 grammi di formaggio fresco (ricotta o robiola).



Immagine presa qui
author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

2 commenti

  1. Ci avevo già provato ma col mio non funziona più nemmeno questo..si accorge che son zucchine e non pesto..sigh..

    RispondiElimina
  2. E' un ometto in gamba! Guarda, pure il mio era tremendo... ha iniziato a mangiare le verdure tardissimo e anche adesso (ha nove anni) molte le rifiuta categoricamente! Posso solo consigliarti di non insistere troppo e di variare tantissimo i piatti che gli proponi. Se rifiuta una verdura prova a riproporgliela dopo un paio di settimane, non prima, altrimenti la detesterà per sempre...
    un abbraccio

    RispondiElimina

Ti va di parlarne?

no