yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

TORTA "MAGICA" AL CIOCCOLATO

4 commenti

Avete presente quelle volte in cui ci assale quella "voglia di dolce" che dobbiamo in qualche modo assecondare? 
Nel mio caso "la voglia di dolce" si traduce quasi sempre in "voglia di preparare un dolce".
Capita però, una volta trovata la ricetta che ci piace, di scoprire di non aver in casa tutti gli ingredienti che servono e quindi di rinunciare e ripiegare su una merendina pronta.
In questi casi io ho il mio asso nella manica.
Questa è la ricetta di torta al cioccolato più duttile che ci sia perchè gli ingredienti sono quasi tutti sostituibili.
Gli unici che dobbiamo avere per forza sono uova, zucchero, un qualsiasi tipo di farina, un qualsiasi lievito per dolci e una tavoletta di cioccolato, meglio fondente...
Tutto il resto può variare...
Vediamo come.

INGREDIENTI
-   un vasetto di yogurt (va bene qualsiasi gusto ma se non l'avete potete sostituirlo con un budino pronto alla vaniglia o al cioccolato o con un avanzo di budino preparato da voi e se non avete nemmeno quello va bene un vasettino di ricotta o di mascarpone...restando su una misura di 125 grammi circa)...  lo stesso vasetto (sciacquato e asciugato) ci servirà da misurino.

- due vasetti di zucchero 

- tre uova intere

- tre vasetti di farina 00 (potete sostituirla con qualsiasi tipo di farina o mescolarla con amido di mais o di frumento, farina di riso o farina integrale o farro...)

- una tavoletta da 100-150 grammi di cioccolato (fondente è meglio ma va bene anche al latte o potete utilizzare vari rimasugli di tavolette già aperte)

- una bustina di lievito (se proprio sono senza io lo sostituisco col bicarbonato)

- mezzo vasetto di un elemento grasso (olio di semi oppure olio d'oliva oppure burro fuso oppure panna fresca oppure latte intero)

- facoltativi: aroma di vaniglia (o quello che vi piace)... noci... nocciole... cocco grattugiato...pezzetti di pera o quello che vi suggerisce la fantasia. Potete anche aggiungere un paio di cucchiai di cacao amaro se volete accentuare il gusto di cioccolato.

Mescolare lo yogurt (o quello che avete scelto) con lo zucchero montando con le fruste elettriche.
Aggiungere un uovo alla volta, poi la farina, il lievito, il cioccolato fuso e raffreddato, l'elemento grasso e quello che volete di facoltativo.
Imburrare e infarinare una teglia, versarvi il composto e cuocere a 160 gradi per 45-50 minuti (fate la prova stecchino).

Una raccomandazione: se usate del budino pronto mettete meno zucchero... un vasetto e mezzo basterà.



author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

4 commenti

  1. davvero spettacolare...per me che sono a dieta.. l'ennesima tentazione

    RispondiElimina
  2. Grazie Grazie e ancora grazie!!, questi tipi di ricetta e così bene spiegate sono quelle che io adoro...eheheheheheh

    Un bacione

    RispondiElimina
  3. @Simona Mastantuono: un piccolo sgarro alla settimana si può fare!!! ^_^
    @La casita del lago: sono io che ringrazio te... un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  4. @Simona Mastantuono: un piccolo sgarro alla settimana si può fare!!! ^_^
    @La casita del lago: sono io che ringrazio te... un abbraccio grande!

    RispondiElimina

Ti va di parlarne?

no