yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

Perché portare i bimbi in fascia?

2 commenti
La pelle è il primo organo che si forma, il più esteso, ed è il principale mezzo di comunicazione. Secondo l’embriologia (lo studio dei processi tramite i quali gli organismi crescono e si sviluppano prima della nascita ) una funzione vitale è tanto più importante quanto più precocemente si sviluppa. Si presume perciò che il bisogno di contatto sia un bisogno primario dell’uomo.


Quali sono le sensazioni che potrà provare il feto all’interno dell’utero materno? Contatto continuo, confini definiti, temperatura stabile, semi oscurità, toni attutiti. Viene costantemente cullato, massaggiato, la sua pelle viene stimolata, accarezzata, sollecitata.

Quale posizione tiene il bambino all’interno dell’utero?   E’ rannicchiato, presenta una cifosi naturale, i piedino ad “O”, le sue manine sono chiuse, il sederino è più basso rispetto alle ginocchia, viene contenuto dall’utero e dal liquido. I movimenti della mamma lo cullano ed il suo battito cardiaco lo tranquillizza e così anche la sua voce ed i suoni a lui familiari.

L’uso della fascia porta bebè rispetta perfettamente la fisiologia del bebè che come abbiamo visto assume una posizione tipica all’interno del pancione.
La fascia ricrea perfettamente l’ambiente uterino. Offre contenimento, profumi, calore, suoni e voci familiari, battito cardiaco della mamma e tutto questo gli trasmette sicurezza perché è proprio quello che lui conosce!

Il “portare” soddisfa pienamente il suo bisogno di contatto e vicinanza.

Offre sollievo: è un valido aiuto in caso di reflusso, coliche gassose, mal di pancia, influenza, costipazione la posizione verticale in cui viene tenuto il bimbo allevia e previene il disturbo anche grazie al calore del contatto corporeo e alla pressione esercitata dal corpo della madre.

Permette un corretto sviluppo psico-motorio: avviene una stimolazione del sistema vestibolare,  è un aiuto nella prevenzione della displasia all’anca perché rispetta la posizione fisiologica del bambino. La percezione dei movimenti del genitore lo aiuta a comprendere i propri movimenti ed il proprio corpo. E’ sicuro e comodo negli spostamenti anche per il genitore: garantisce un minor carico sulle spalle e sulle schiena rispetto ai supporti tradizionali, il peso viene meglio distribuito e viene scaricato anche sulle gambe. 

Permette una maggiore interazione familiare: i bebè sentono, vedono e interagiscono con la famiglia, e la fascia offre la possibilità di muoversi con maggior libertà e dunque di poter svolgere i lavori in casa, accudire fratellini maggiori, fare la spesa ed è un ottimo metodo per tornare presto in forma.

Vi è una provata riduzione del pianto nei bambini portati perché stando a stretto contatto con il genitore questi riesce a rispondere prontamente al bisogno del bambino. Questo aiuta anche il genitore a sentirsi competente e dunque permette di abbassare i livelli di stress ed facilita la riduzione della depressione post-partum.
Al bambino viene trasmessa tutta la sicurezza e la fiducia di cui ha bisogno.
Con la fascia si può avere un precoce coinvolgimento dei papà e dunque una precoce relazione con il proprio figlio.
Ed in più il supporto può essere facilmente e comodamente riposto in borsa nel momento in cui non viene utilizzato.

Valentina

Immagine presa qui
author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

2 commenti

  1. dico si a tutto quello hai scritto !!!!
    ho portato tutti e 4 i miei bimbi in fascia e marsupio e sono stata felice di farlo.....erano più tranquilli e io pure.......
    mio marito mentre suonava il pianoforte seli teneva lì vicini vicini e ne hanno beneficiato entrambi .....
    iotrovavo giovamento ancheper le colichee se dovevo allattare conla fascia ero molto comoda
    ad ogni neo mamma propongo la fascia spudoratamente!!! :-)
    ciao veronica

    RispondiElimina
  2. quale fascia consigliate? sono alla prima gravidanza e non saprei scegliere!

    RispondiElimina

Ti va di parlarne?

no