yes
no
6/mamme/slider
no
Image and video hosting by TinyPic

La Depressione Postpartum non è "taglia unica"!

Nessun commento
La Depressione Postpartum è un disturbo dell'umore che colpisce il 20% delle donne dopo il parto ma, secondo un recentissimo studio pubblicato su The Lancet Psychiatry, spesso può iniziare anche durante la gravidanza. E, soprattutto, non è "taglia unica".

In base alle conclusioni di questo studio, infatti, la DPP può essere distinta in tre sottotipi di gravità crescente con una sintomatologia che può iniziare in gravidanza. 


Sono stati analizzati dati provenienti da più di 10.000 donne e si è giunti alla distinzione della DPP in base:
- ai tempi di insorgenza dei sintomi (durante la gravidanza o dopo il parto);
- alla gravità dei sintomi (tra i quali ansia e pensieri di suicidio);
- alla storia di disturbi dell'umore precedenti e complicazioni mediche in gravidanza o durante il parto.

Un'importante conclusione a cui è giunto lo studio è che se una donna manifesta sintomi già  in gravidanza ha un maggiore rischio di sviluppare una forma depressiva più seria rispetto alle donne che svilupperanno la depressione dopo il parto.

Questo studio è frutto della collaborazione internazionale di un team di 25 ricercatori di psichiatria e genetica provenienti da 7 Paesi che compongono l'International Psychiatry Consortium (PACT).
La varietà dei membri del consorzio consente di mettere a fuoco non solo i sintomi della DPP ma anche le sottostanti componenti biologiche e genetiche.

Se la DPP non si manifesta con una forma identica in tutte le mamme ma può presentare delle caratteristiche diverse da donna a donna, concordiamo con con gli autori della ricerca nel ritenere fondamentale conoscere la storia individuale di ognuna affinché si possa effettuare una prognosi corretta e un adeguato trattamento.

E' altrettanto importante coinvolgere professionisti che provengono da ambiti scientifici diversi (medicina, psichiatria, psicologia, genetica, biologia, ostetricia...) per lavorare congiuntamente ad un grande ed importantissimo obiettivo: acquisire una migliore conoscenza e comprensione dei disturbi perinatali svelando i misteri che rendono il trattamento della DPP (che è una malattia, non dimentichiamolo mai) così impegnativo.

Un convinzione, questa, che noi di QNUM abbiamo sempre ribadito con forza: il benessere delle mamme, e di riflesso della famiglia intera, è un traguardo che può essere raggiunto solo attraverso un lavoro di squadra, mettendo da parte le diatribe tra ordini professionali e categorie di appartenenza.

Perché chi sostiene una mamma, aiuta il mondo intero.

author profile image
Abdelghafour

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s, when an unknown printer took a galley of type and scrambled it to make a type specimen book.

Nessun commento

Posta un commento

Ti va di parlarne?

no